ItalianoHrvatskiEnglishFrançaisDeutchEspañolPortuguesePo PolskuSlovakia     

 

Recital a Caorle (VE)

Tante persone e amici del Veneto hanno sfidato la fredda bora che soffiava forte la sera del sabato 27 settembre, per giungere allo Stadio Comunale di Caorle ed assistere al recital "dalle tenebre alla Luce" dei ragazzi della ComunitÓ Cenacolo.
La presenza del Vescovo ausiliario di Venezia Mons. Pizziol, del prefetto di Venezia, del sindaco di Caorle, di varie altre autoritÓ del mondo civile e religioso, ha testimoniato ai presenti quanto i problemi del mondo giovanile necessitino una presa di coscienza e una collaborazione comune per affrontarli in modo positivo.
La presenza e la parola di Madre Elvira, che ha ricevuto la cittadinanza onoraria dal Comune di Caorle, ha portato gioia e speranza alle molte persone presenti.
Particolarmente significative sono state le testimonianze di alcuni ragazzi e ragazze della ComunitÓ provenienti da queste terre, che hanno raccontato prima gli anni di tenebra e di disperazione vissuti nella droga, e poi la speranza ritrovata nella "scuola di Vita e di Fede" che la ComunitÓ propone.
Un grazie sincero a tutti coloro che si sono sacrificati perchŔ questa serata fosse possibile, al gruppo dei genitori e amici del Veneto per l'accoglienza calorosa, ai parroci e al comune di Caorle che hanno atteso e voluto la nostra presenza.

 

Stampa questa paginaStampa questa pagina