ItalianoHrvatskiEnglishFrançaisDeutchEspañolPortuguesePo PolskuSlovakia     

 

pointerHome 

Curiosità

CURIOSITA’: PERCHE’ I NOMI SAN LORENZO E CENACOLO?

Il nome San Lorenzo ritorna frequentemente nelle diverse associazioni locali poichè la prima, nata in Italia nel 1983, anno di nascita della Comunità, porta questo nome semplicemente perché nata sulla collina di Saluzzo (CN), in via San Lorenzo.

La storia del martire San Lorenzo, tra i primi diaconi della Chiesa, è però significativa fin dagli inizi del cristianesimo poiché indica a tutti che il vero tesoro della Chiesa sono i poveri, i deboli, che la vera ricchezza è la vita, non le cose.

Anche il nome Cenacolo ritorna nelle diverse realtà associative, poiché sin dall’inizio Madre Elvira ha chiamato così l’opera (che da tutti è conosciuta con questo nome), in ricordo del momento  in cui lo Spirito Santo è sceso su Maria e gli Apostoli riuniti in preghiera nel Cenacolo, trasformando il cuore impaurito e sfiduciato degli Apostoli dopo la morte di Cristo in un cuore coraggioso e audace nel testimoniare il Risorto. E’ questo è ciò che avviene nella vita di molti che accogliamo: arrivano tristi, impauriti e  sfiduciati, e qui ritrovano la gioia e il coraggio di vivere una vita nuova, una vita risorta.

Desideriamo che le nostre strutture siano a servizio della vita, dei poveri, di coloro che ci chiedono aiuto, ricordandoci sempre che il vero tesoro della nostra Comunità non sono le case, i beni o i soldi, ma la vita dei giovani e di coloro che accogliamo spesso in difficoltà, perchè attraverso la proposta di un cammino di ricostruzione umana e cristiana, possano rinascere uomini e donne nuovi.

Chiediamo la vostra preghiera perché possiamo essere fedeli a questo “principio ispiratore” del cuore di Madre Elvira: non accumulare le cose e i beni materiali, ma usare ciò che la Provvidenza di Dio ci dona per amare e servire la vita!

Print this pagePrint this page