ItalianoHrvatskiEnglishFrançaisDeutchEspañolPortuguesePo PolskuSlovakia     

 

Storia

Fraternità “Santa Maria Goretti” – Florida, 2008
Grande gioia in Florida nell’occasione dei festeggiamenti per i 15 anni di presenza del Cenacolo in quella terra. Dopo una paziente e fedele attesa, in quei giorni è stata benedetta la nostra prima fraternità femminile negli Stati Uniti. Una pioggia di grazie e di benedizioni è poi scesa, grazie al passaggio di madre Elvira, sia nel ritiro per le famiglie che nel “Festival of Life”

Giovedì 23 ottobre è un giorno storico per il Cenacolo negli Stati Uniti: abbiamo inaugurato la nuova casa per le ragazze, la fraternità “Santa Maria Goretti”. Sette giovani sono arrivate dall’Europa per iniziare questa missione. Il Vescovo emerito Snyder ha celebrato la Santa Messa e dopo abbiamo fatto un giro di tutta la proprietà, benedicendo ogni angolo tra i canti e le preghiere. Alcune famiglie dei ragazzi ed amici della Comunità si sono uniti a noi per l’occasione, e ne è uscita una giornata magnifica. Le nostre ragazze hanno danzato e cantato, creando una bella atmosfera di gioia che si è protratta per tutto il giorno. Eravamo così felici! In quelle ore ci balenavano in mente i ricordi di tutti i ragazzi che hanno lavorato in questa proprietà per preparare il luogo e gli edifici. Così tante e diverse esperienze si sono susseguite in questa casa negli ultimi tre anni, da quando abbiamo iniziato il progetto. Alcune sono state dolorose e spiacevoli, altre scoraggianti e difficili, molte gioiose e gratificanti. Attraverso di esse abbiamo continuato a pregare e ad aver fede in Dio, certi che Lui ci aveva chiamati qui e noi dovevamo semplicemente essere fedeli nel rispondere al suo appello d’amore. Lui avrebbe fatto il resto, e così è stato. Non desideriamo fare neppure un passo senza Gesù, sappiamo che ricadremmo su noi stessi, ma se invece facciamo la sua volontà in amore e umiltà, Egli porterà vita e gioia a noi e a tutti coloro che verranno qui affamati di guarigione.
E già il solo vedere la presenza delle ragazze e di Madre Elvira, la loro gioia e il loro entusiasmo, ha ripagato ciascuno di noi di ogni sforzo fatto negli anni. E non siamo che all’inizio di questa “avventura” di risurrezione per le ragazze della nostra nazione americana!
Oggi è cominciato in questa casa un nuovo e affascinante viaggio... buon viaggio fraternità “Santa Maria Goretti”, siamo con te!

(dalla rivista Risurrezione - Dicembre 2008)

Print this pagePrint this page